La Lamborghini a Valencia

La presentazione dinamica mondiale dell’Aventador S inizia con la presenza dell’Ambasciatore Italiano in Spagna Stefano Sannino, che in anteprima ha guidato sul circuito di Valencia la supersportiva dell’azienda di Sant’Agata Bolognese. “Arriviamo a questo appuntamento di Valencia dopo un anno record come il 2016” ha dichiarato il Chairman & Chief Executive Officer di Automobili Lamborghini Stefano Domenicali. “Siamo un’azienda che mette la sua italianità sempre più al centro delle sue attività. È stato per noi un onore avere l’Ambasciatore Italiano in Spagna, Stefano Sannino, come nostro primo test driver.” “È stato un grande piacere partecipare a questa anteprima Lamborghini” ha dichiarato Stefano Sannino. “Desidero ringraziare Stefano Domenicali per il suo invito a partecipare a questo evento emozionante e per avermi accolto a Valencia insieme al suo team. Guidare la nuova Aventador S sul circuito Ricardo Tormo è stata un’esperienza eccezionale!”. “L’Aventador S che Lamborghini presenta oggi”, conclude Sannino, “è un vero e proprio capolavoro di design, tecnologia, prestazioni e qualità, ed è un vero orgoglio che questa vettura così all’avanguardia sia interamente “Made in Italy”.”

L’Ambasciatore Sannino e Stefano Domenicali

(sin.) Il Ministro Consigliere Turchetta, l’Ambasciatore Sannino e lo staff Lamborghini