Ambasciata Italiana notizie

Incontri tra ministri cultura

ll Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha incontrato in videoconferenza il Ministro della Cultura e dello sport spagnolo, José Manuel Rodríguez Uribes. Nel quadro del rinnovato slancio impresso alle relazioni politiche bilaterali, i due Ministri si sono confrontati sulle diverse politiche adottate dai rispettivi Governi per sostenere i settori della cultura nella difficile fase della pandemia e nella prospettiva della progressiva riapertura delle attività. Il Ministro Franceschini ha illustrato i prossimi passaggi previsti dal Governo italiano e le modalità della riapertura di teatri, cinema, sale da concerto e musei. Il Ministro Rodríguez Uribes ha evidenziato le soluzioni adottate dal Governo spagnolo, con il regime condiviso tra esecutivo centrale ed autorità locali per l’apertura in condizioni di sicurezza. Il Ministro Franceschini ha suggerito un coordinamento tra i Ministri europei della cultura per allineare il più possibile le regole delle riaperture in modo da offrire al pubblico ed agli operatori uno scenario uniforme. Allo stesso modo, i due Ministri hanno concordato che sarà utile condividere le modalità con cui le tematiche culturali sono entrate nei Piani Nazionali di Ripresa e Resilienza dei diversi Paesi europei.

L’Ambasciatore ad Alicante

L’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Riccardo Guariglia, ha realizzato una missione istituzionale ad Alicante, nella Comunidad Valenciana, dove risiedono circa 11mila connazionali iscritti all’AIRE (anagrafe degli italiani residenti all’estero) e dove operano numerose aziende italiane. Accompagnato dal Console Onorario Danilo Angelini, l’Ambasciatore ha innanzitutto incontrato il Sindaco Luis José Barcala Sierra. Nel corso della visita, si è discusso della numerosa e variegata collettività italiana, ben integrata nel tessuto locale, e delle modalità per rafforzare la cooperazione bilaterale italo-spagnola ad Alicante e, più in generale, nella Comunidad Valenciana, ivi incluso nel campo culturale. L’Ambasciatore si è quindi recato nella sede di Casa Mediterraneo – ente partecipato del Ministero degli Esteri spagnolo, della Generalidad Valenciana e dei Comuni di Alicante e Benidorm – dove ha incontrato il Direttore, Héctor Salvador, ed ha partecipato alla presentazione del libro “Tabarkinas” della fotografa spagnola Carma Casulá, realizzato in italiano, spagnolo e arabo, e all’inaugurazione della relativa esposizione fotografica: un interessante percorso storico-culturale attraverso il Mediterraneo, seguendo le tracce di una comunità ligure che si è spostata nel XVI secolo da Pegli a Tabarka, in Tunisia, e quindi, successivamente, a Nueva Tabarka, isola spagnola ubicata di fronte Alicante. Da ultimo, l’Ambasciatore ha visitato gli Uffici del Consolato onorario italiano ad Alicante.