L’Ambasciatore con l’Unità d’Italia e le Forze Armate

In occasione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, l’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Riccardo Guariglia, accompagnato dall’Addetto per la Difesa Simone Malvagna, ha deposto una corona di fiori ai piedi della lapide che ricorda i caduti italiani della Prima Guerra Mondiale presso la sede della Cancelleria Consolare di Madrid, a Palazzo di Santa Coloma. Il monumento rende omaggio ai connazionali di Madrid e Barcellona che, all’avvio della Grande Guerra, scelsero di rientrare in Italia per partecipare al conflitto, sacrificando la loro vita. Nella cerimonia – a cui hanno partecipato rappresentanze dei militari italiani che operano in diverse località della Spagna – l’Ambasciatore Guariglia ha ricordato, fra l’altro, come “il 4 Novembre costituisca l’occasione per valorizzare il fondamentale impegno delle Forze Armate italiane al servizio del Paese e del sistema internazionale, operando stabilmente nel quadro di organizzazioni come le Nazioni Unite, l’Unione Europea e la NATO a favore della stabilizzazione degli scenari di crisi e nella lotta contro il terrorismo transnazionale”.