Elezioni Comites 2021: avvio campagna informativa

BARCELLONA – Il Presidente Zehentner: elezioni Comites 2021

Il Presidente comunica che il Consolato Generale d’Italia a Barcellona è lieto di informare l’utenza che in vista delle elezioni per il rinnovo dei Com.It.Es che si terranno il 3 dicembre 2021, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha lanciato una campagna informativa istituzionale su ruolo e funzioni dei comitati elettivi che rappresentano i connazionali all’estero. La campagna permetterà ai cittadini italiani di prendere coscienza delle principali caratteristiche dei Comites: significato, estensione, ripartizione geografica, attività e competenze, composizione. Con l’avvicinarsi dell’appuntamento elettorale, seguiranno anche indicazioni sulle metodologie e sulle procedure di voto. I contenuti ministeriali della campagna saranno ripresi su questo sito web. Istituiti nel 1985, i Comites sono organismi rappresentativi della collettività italiana, eletti direttamente dai connazionali residenti all’estero in ciascuna circoscrizione consolare ove risiedono almeno tremila connazionali iscritti nell’elenco aggiornato di cui all’art. 5, comma 1, della Legge 459/2001. La partecipazione al voto per corrispondenza sarà consentita solamente agli elettori, residenti e iscritti all’AIRE nella circoscrizione consolare di Barcellona da almeno 6 mesi (rispetto alla data delle elezioni), che abbiano fatto pervenire esplicita domanda di iscrizione (italiano) Solicitud de inscripción (español) nel nostro elenco degli elettori (c.d. “opzione inversa”). Tale domanda di iscrizione (vedi modello in calce) potrà essere presentata, insieme a fotocopia di un documento di identità comprensivo della firma del titolare, attraverso vari canali tra cui posta ordinaria (Carrer Mallorca 270 – 08037 Barcelona), posta elettronica ordinaria (barcellona.elettorale@esteri.it), Posta Elettronica Certificata (con.barcellona@cert.esteri.it), tramite il portale Fast-It o personalmente presso la nuova Sede (Carrer Aribau 185, 4º piano – 08021 Barcelona) entro il 3.11.2021.

ATTENZIONE:
per ricevere il plico elettorale l’elettore deve richiedere alla Cancelleria Consolare di essere iscritto nell’elenco elettorale, ENTRO E NON OLTRE IL 3 NOVEMBRE 2021.

Modalità di iscrizione alla lista elettorale COMITES

I cittadini italiani residenti all’estero e iscritti AIRE possono iscriversi sin da ora nell’elenco elettorale attraverso il portale dei servizi consolari FAST IT al seguente link: https://serviziconsolarionline.esteri.it  (consigliato). La procedura sul portale Fast-It è interamente guidata e tutta digitale, per una massima rapidità e sicurezza. In alternativa, il cittadino potrà far pervenire l’iscrizione all’elenco elettorale per i COMITES: inviando per posta elettronica il modulo PDF per l’iscrizione compilato e firmato insieme a copia del documento d’identità, al seguente indirizzo: elezioni.madrid@esteri.it; inviando per posta cartacea il modulo per l’iscrizione compilato e firmato  insieme a copia del documento d’identità, al seguente indirizzo: Ambasciata d’Italia a Madrid, Cancelleria Consolare, ELEZIONI COMITES, C/Agustin de Betancourt, 3 – 28003 – Madrid; consegnando di persona presso la Cancelleria Consolare (C/Augustin de Betancourt, 3 Madrid) – negli orari di apertura al pubblico – il modulo  compilato e firmato insieme a copia del documento d’identità ed in busta chiusa, riportante la dicitura ”ELEZIONI COMITES”.

Cosa sono i Comites?
Istituiti con legge n. 205/1985, i Com.It.Es. – successivamente innovati dalla Legge 23 ottobre 2003, n. 286 e dal D.P.R. 29 dicembre 2003, n. 395 11(Regolamento di attuazione) – sono organismi rappresentativi della nostra collettività, eletti direttamente dagli italiani residenti all’estero in ciascuna Circoscrizione consolare dove risiedono almeno tremila connazionali. I Com.It.Es. sono composti da 12 membri o da 18 membri, a seconda che vengano eletti in Circoscrizioni Consolari con un numero minore o maggiore di 100 mila connazionali residenti. I Com.It.Es. sono “organi di rappresentanza degli italiani all’estero nei rapporti con le rappresentanze diplomatico-consolari” (art. 1, co. 2 Legge 286/2003). Pertanto, possiedono un ruolo tanto nei confronti delle collettività, di cui sono espressione, tanto dell’Autorità consolare, con la quale mantengono rapporti di collaborazione e cooperazione attraverso un “regolare flusso di informazioni”, al fine di tutelare i diritti e gli interessi dei cittadini italiani residenti. Con riguardo alle loro funzioni, i Com.It.Es. contribuiscono, inoltre, ad individuare e promuovere le esigenze di sviluppo sociale, culturale e civile della comunità di riferimento; con particolare attenzione nei confronti delle tematiche delle pari opportunità, dell’assistenza sociale e scolastica, della formazione professionale, del settore culturale, dello sport e del tempo libero.