CCIS con le imprese italiane

Per sostenere le PMI nel progetto Stay-Export

Stay Export è l’iniziativa promossa da Unioncamere nell’ambito del Fondo Intercamerale di Intervento e realizzata in collaborazione con Assocamerestero, il sistema camerale italiano e le Camere di Commercio Italiane all’Estero, con l’obiettivo di dare supporto alle imprese italiane attraverso attività di informazione e consulenza per potenziarne la capacità esportatrice e la presenza nei mercati esteri. La CCIS ha attivato la collaborazione con i promotori del progetto per fornire assistenza a 14 imprese italiane interessate a espandere la propria attività nel mercato spagnolo. La Camera ha attivato il percorso di orientamento personalizzato con ciascuna delle Pmi italiane coinvolte con l’obiettivo di favorire la loro conoscenza del mercato spagnolo e delle principali dinamiche relative al settore di interesse. Oltre a questa azione di primo orientamento al mercato, la Camera contribuirà alla definizione di un Digital Sustainability Atlas. Si tratta di uno strumento che verrà sviluppato da Unioncamere e dalla Fondazione Sostenibilità digitale che si vuole mettere a disposizione dell’imprenditoria per comprendere la natura del contesto politico, economico e sociale di un determinato paese in relazione ai temi della sostenibilità e del digitale.