LA FESTA NAZIONALE ITALIANA CON RAFFAELLA CARRA’

Le celebrazioni della Festa Nazionale italiana si aprono alla cittadinanza di Madrid, con una madrina d’eccezione: Raffaella Carrà.

Le celebrazioni della Festa Nazionale italiana si aprono alla cittadinanza di Madrid, con una madrina d’eccezione: Raffaella Carrà. L’evento darà avvio alla rassegna Passione Italia, che proseguirà fino al 4 giugno presso il Conde Duque presentando il meglio del nostro Paese e del nostro stile di vita: gastronomia, design, fabbricazione digitale, turismo, cultura e musica in uno spazio progettato con il contributo dei giovani designer selezionati dall’Ambasciata d’Italia attraverso il progetto #ITmakES. La Sindaca di Madrid Manuela Carmena, il Sindaco della Città Catania Enzo Bianco, l’Ambasciatore d’Italia Stefano Sannino ed il Presidente della Camera di Commercio Italiana in Spagna Marco Pizzi, inaugureranno le celebrazioni del 2 Giugno. Madrina d’eccezione della serata sarà Raffaella Carrà. Grazie alla collaborazione del Comune di Madrid e della Città di Catania e all’appoggio di numerose imprese italiane e spagnole, alle quali va il ringraziamento delle Istituzioni italiane in Spagna, il patio del centro culturale si trasformerà in una autentica piazza italiana per condividere con tutti gli amici spagnoli il meglio del #VivereALLitaliana: lo spazio è stato progettato con il contributo dei giovani designer selezionati dall’Ambasciata d’Italia attraverso il progetto #ITmakES. “Con questa iniziativa – spiega l’Ambasciatore d’Italia Stefano Sannino – abbiamo voluto aprire la celebrazione della Festa Nazionale italiana a tutti gli amici spagnoli e in particolare alla cittadinanza di Madrid. Abbiamo deciso di farlo, costruendo sul successo della rassegna Passione Italia ideata dalla Camera di Commercio Italiana per la Spagna, presentando al Conde Duque il meglio del nostro Paese e del nostro stile di vita: dai suoi aspetti più conosciuti, come la gastronomia, la musica, il saper fare, a quelli più innovativi e contemporanei, come il design e la cultura maker. In tutte queste attività abbiamo cercato di mettere in evidenza gli straordinari risultati che scaturiscono dall’incontro tra Italia e Spagna, che l’Ambasciata sta valorizzando attraverso il progetto ITmakES, dedicato al nuovo saper fare che nasce fra Italia e Spagna”.
Il programma e tutte le indicazioni sull’evento sono disponibili sulle pagine web Italiaonlive.com e itmakes.net. Per maggiori informazioni: info@italcamara-es.com e press@ghenos.net