Grande successo della settima edizione di Passione Italia

Passione ItaliaL’evento di promozione gastronomica, turistica e culturale del Belapese ha registrato una forte presenza di pubblico e operatori durante gli open days del 30 e 31 maggio scorso nel giardino della Scuola Italiana di Madrid. La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS), in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia e la Scuola Italiana di Madrid, ha organizzato la settima edizione di Passione Italia, la tradizionale kermesse di promozione in Spagna delle eccellenze gastronomiche, turistiche e culturali del Belpaese che si celebra annualmente dal 2009, in prossimità della Festa della Repubblica Italiana. L’edizione di quest’anno si è centrata in particolare sugli open days che si sono svolti il 30 e 31 maggio scorso nel giardino della Scuola Italiana di Madrid, prestigiosa istituzione che accoglie 1.300 alunni italiani e spagnoli.  Le due giornate di porte aperte hanno registrato un’importante presenza di pubblico e operatori dei setttori turistico ed enogastronomico, che sono accorsi in gran numero a questa iniziativa che si è consolidata come appuntamento di grande rilevanza all’interno del calendario di eventi della capitale spagnola.
Il giardino della Scuola Italiana si è convertito in un grande mercato tradizionale italiano, con la presenza di stand gastronomici e food truck, che ha permesso al pubblico di degustare alcuni dei prodotti più emblematici della tradizione enogastronomica italiana, tra cui formaggi, pasta fresca e secca, insaccati, conserve, prodotti da forno, vini e olii. Particolarmente importante la presenza di prodotti enogastronomici delle province di Cosenza, Perugia e Verona, grazie al coinviolgimento diretto di più di 10 imprese dei rispettivi territori.   Inoltre, sono stati allestiti stands di esposizione e vendita di prodotti artigianali e un info point di promozione turistica con informazione sugli itinerari per scoprire i territori della penisola italiana e, in particolare, la provincia di Verona e la regione dell’Umbria. Tra le diverse attività proposte, bisogna menzionare gli show cooking ed i laboratori gastronomici per la promozione della cucina italiana al pubblico e gli operatori presenti.  Un ampio programa di concerti e animazione musicale ha fatto da cornice alla due giorni di promozione del made in Italy. Tra gli artisti presenti bisogna menzionare Raffaello, già presente nelle precedenti edizioni di Passione Italia, con le sue cover dei grandi successi della musica leggera italiana; Davide Sellari, nome d’arte Olden, cantautore italiano che ha partecipato al Premio Tenco 2014; Carol & The Clover, duo musicale pop-folk internazionale residente a Madrid; Cuba Son, gruppo internazionale composto da tre italiani e due cubani, con un ampio repertorio a ritmo di Samba; Federica Marinari, che in Italia ha participado al programma “The Voice”; Dario Bontempi, chitarrista virtuoso e cantante di pop melodico. Importante anche la partecipazione dei rappresentanti delle principali istituzioni italiane in Spagna nel pomeriggio del sabato, culminato con gli interventi dell’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Pietro Sebastiani, del preside della Scuola Italiana di Madrid, Cosimo Guarino, e del presidente della CCIS, Marco Pizzi. Quest’ultimo, durante il suo intervento, ha sottolineato l’importanza di un evento come Passione Italia che rappresenta un’importante vetrina delle eccellenze italiane in Spagna. Anche nell’edizione di quest’anno sono stati organizzati incontri tra operatori italiani del settore agroalimentare e distributori, ristoratori e importatori. In particolare, gli incontri si sono tenuti durante le due giornate nelle aree di esposizione dei prodotti.